March 16, 2009

Le Regine del manga.


Così come succede nel gioco d'azzardo, lascio che la casualità occupi spesso un grande ruolo nella mia vita. Perciò non dite alla mia amica T-chan che, nonostante mi abbia regalato un bellissimo manga sulla storia del Giappone, ho vinto la mia diffidenza e mi sono avvicinata per la prima volta al mondo dei fumetti giapponesi tramite una stupenda illustrazione vista per caso nelle news di casinotop10, che sempre casualmente, ritrae una affascinante donna di cuori.

La quasi totalità dei blogger che parlano di Giappone riconosce la nascita della propria passione nella febbre da cartoni animati che invase l'Italia (e tutto il mondo) ormai qualche decennio fa. Non tutti però sapevano che quelle meravigliose storie erano tratte da fumetti, i cosiddetti manga.
Io faccio parte di quei pochi nippofili che, sebbene influenzati dalle meravigliose immagini animate trasmesse dalle reti regionali nei primi anni 80, si sono innamorati del Sol Levante percorrendo altre strade.


L’autore delle illustrazioni che potete ammirare in questo post si chiama Hermes Quevedo. Il suo stile - molto nipponico, a dire il vero, come si vede dal disegno della ragazza dal kimono rosa - mantiene comunque una propria identità, dietro la quale si cela un mondo incredibile, fantastico, fatto di colori e di simboli. La sua personale versione di Alice nel paese delle meraviglie alle prese con conigli, fiori, cuori e picche non lascia indifferente un occhio in cerca di emozioni visive. E fa inevitabilmente venire voglia di osare: chi di voi non ha mai ceduto alla tentazione di attraversare lo specchio?


Girando per internet, ho scoperto che esistono diversi manga incentrati sul gioco d'azzardo. Non capisco perché le illustrazioni sono sempre molto cupe e i giocatori ritratti spesso come esseri al confine del disumano. Alcuni sul tema psycho-thriller, altri con sfondi sociali di forte degrado, ma tutti con una forte connotazione patologica. La stessa che, quando comprai il mio primo Mac nel lontano 1997, mi fece trascorrere diverse noti insonni a giocare con Eric Solitaire... :)

Se Hermes illustrasse un nuovo manga sul gioco d'azzardo, magari con protagoniste proprio noi donne, farei la fila al freddo e al gelo pur di averne una copia. Appassionati del settore, tenetemi informata ^^.

Related Posts with Thumbnails