July 26, 2008

Japanese curry rice. Che delizia!


Oggi vi ripresento un post di circa un anno fa, quando nei primi giorni del mese di agosto mi è capitata la fortuna di poter gustare un delizioso curry rice giapponese preparato dalle sapienti mani della mia amica chef Chiaki.
Complice una serata non particolarmente afosa, tra chiacchiere serene e una bottiglia di vino fresco ci siamo gustate questa prelibatezza al chiaro di luna nella mia terrazza.

Questo piatto è stato introdotto in Giappone durante l'era Meiji, quando l'India era sotto il dominio britannico. Per questo motivo, in Giappone il curry rice viene catalogato come un piatto di origine europea e non asiatica.


La preparazione è un po' lunga ma semplicissima. Dopo aver fatto dorare in olio di semi le verdure (cipolle, carote e patate tagliate a tocchi) e la carne (a Tokyo si usa soprattutto carne di maiale, ma si prepara anche con manzo o pollo) in una pentola capiente e munita di coperchio, si aggiunge acqua e si fa bollire il tutto a fuoco basso per almeno 30 minuti.


Quando le verdure raggiungono la consistenza desiderata, si aggiunge il preparato per il curry (il cosiddetto roux, venduto in tavolette o in polvere; Chiaki ha usato quello della S&B, tra i più venduti) e si mescola fino a scioglimento completo per cinque minuti.
Nel frattempo si prepara il riso giapponese al vapore, che verrà poi servito insieme alla deliziosa salsa (generalmente il riso a sinistra e la salsa a destra) in un bel piatto capiente.
Armatevi di cucchiaio e... buon appetito! :)

July 15, 2008

Benvenuta, Yuka-chan☆


La mia gattina è sbucata fuori da un sacchetto tutto colorato in un dolce pomeriggio di luglio. L'ho attesa con trepidazione, ma è molto più bella di come mi aspettassi... ^^ Si è guardata un attimo intorno, mi ha sorriso e poi è subito corsa in terrazza per sentire il profumo dei fiori...



Chissà come si chiamano questi fiori in giapponese? Così, ci siamo messe a cercare insieme sul denshi-jisho...


Non è meraviglioso? D'ora in poi potremo studiare e giocare insieme ^^
Oops, ma sono quasi le 5... Mentre io preparo il tè, Yuka-chan pensa ai dolcetti.


Dopo cena la piccolina è andata subito a nanna nel suo futon tutto di sakura, era stanchissima. Ma prima ha voluto che le raccontassi una storia...


Come il suo fidanzatino Mami-kun, Yuka-chan è una delle deliziose creazioni di Mario e Mizuho. Non è dolcissima? ^^
Anche voi potrete avere uno di questi coccolosi pupazzetti, tutti realizzati a mano e personalizzati per voi dalla bravissima e pazientissima Mizuho, a un prezzo piccolissimo e in pochissimi giorni. Le produzioni però riprenderanno a settembre, causa "imminente arrivo della piccolina" ^^
Per avere informazioni scrivete a Mario, e fateci conoscere presto i nuovi amichetti di Yuka-chan e Mami-kun :)

July 12, 2008

Fregola e Zen.


Tutti i miei amici giapponesi e non che frequentano la mia terrazza, hanno avuto almeno una volta l'occasione di gustare la mia fregola.
Si tratta di una pasta tipica sarda, realizzata a mano solo con semola di grano duro, acqua e sale, che si presenta come un insieme di granellini dalla dimensione varia e dalla forma irregolare; in genere viene tostata al forno, cosa che le dona qualche chicco più scuro e un sapore davvero speciale. Ogni volta che torno a casa faccio carichi di queste saporite pepite in tutte e due le versioni, fine e grossa.
Per realizzarla in casa è necessario essere muniti di scivedda e freguera, i contenitori tradizionali di terracotta con le apposite scanalature che servono alla formazione dei granelli. La lavorazione è un po' lunga, ma ricorda molto le pratiche Zen per la calma e la serenità che ci vengono restituite durante l'operazione, un po' come quando si prepara l'inchiostro nella pittura Sumi.

La mia ricetta preferita è la fregola allo scoglio, che preparo con frutti di mare, gamberi e moscardini. Ci vuole una giornata intera per prepararla, ma se volete sapere come si fa scrivetemi. Mi piace molto anche la versione autunnale con funghi porcini, e quella più semplice ma sempre saporita con patate e bottarga (ovvero il mio pranzo di oggi... ^^).


Recentemente ho visto nei supermercati una triste versione industriale della fregola. Si presenta sotto forma di grosse palline, tutte dalla identica forma e un po' tozze. Non so perché ma mi ha fatto venire in mente il sushi che si vede in certi supermercati, preparato con gli stampini e precedentemente scongelato (orrore).
Diffidate dalle imitazioni e, se avete difficoltà a reperirla, vi aspetto in terrazza ^^

July 07, 2008

私の島、サルデーニャ。La mia Sardegna.


サルデーニャはイタリアの州の一つで、無数の小さな島と、地中海に囲まれた、右の足跡のような形をしている大きな島です。イタリアの一番西にあり、一年にほとんど好天に恵まれています。地中海性気候の影響のため、春と秋は暖かく、夏は暑いです。冬は寒く、高地の山では11月には冠雪(かんせつ)します。サルデーニャの大地は約80%が山地で、森林が多いです。また、約68%は丘や高原などで、13.6%は古い岩山で占められています。一番高いは1.834メトルのPunta La Marmora という頂上です。面積は約2万4千平方キロメートル、人口は約1650万人で、1平方キロメートル当たりの人口密度は約69人です。人口の多くはカリアリ、サッサリ、ヌーオロ、オリスターノなどの町に集中しています。
サルデーニャは海の澄んだ水と広くて真っ白な砂浜、また海に切り立つ絶壁の海岸で有名です。歴史ある都会的な州都カリアリ、音楽文化やお祭りでも有名な島第2の都市サッサリ、島の中央部にあるヌラーゲと呼ばれる石を積重ねた先史時代の遺跡など、サルデーニャはどこも個性的です。特に、私の勧めはサルデーニャの北西にある12世紀にジェノヴァ人に建設されたアルゲーロという有名な港町です。14世紀になって、アラゴン・カタルーニャ連合によって占領されて以来、カタルーニャ各地からの入植者で人口が増え、カタルーニャ語やカタルーニャ風の建築が今までに残るようになっています。町を一回りすると、施設の看板がカタルーニャ語とイタリア語で併記されているのが分かります。
アルゲーロは、金の線細工と珊瑚で手作り宝石で有名です。しかし、最近は珊瑚採りの後継者不足に悩んでいます。透明で、美しい海や真っ白な砂浜で、素晴らしい海岸が何キロメートルも見渡せます。5月からダイビングなどのマリンスポーツもできるし、夏の祭やイベントなどが続いて、本格的なリゾート気分が味わえます。

Non mi stancherò mai di dire che la Sardegna è bellissima in tutte le stagioni e che, oltre ai suoi 1843 Km di coste (pari al 23% di tutta l'Italia), nasconde nel suo cuore meravigliose montagne ricche di boschi, ruscelli e animali selvatici. In genere, verso la fine di novembre, a Sassari vediamo qualche fiocco di neve, che si trasforma presto in manto bianco nella vicina Osilo (a circa 800 m di altezza, se non ricordo male). E parlare adesso di neve mi dà un po' di sollievo, visto il caldo che ci attanaglia qui nella Capitale... ^^
Ma torniamo alla stagione attuale. Chissà com'è bella in questi giorni la mia Alghero, con le sue stradine allegre e quel colore dorato al tramonto. Tra poco dovrei riuscire a tornare a casa, cercherò di fare tante foto e di postarle tra un tuffo e l'altro.
Nel frattempo gustatevi il panorama dalla spiaggia del Lazzaretto (...i più attenti si accorgeranno che si tratta di uno scatto di un anno fa) :)

Related Posts with Thumbnails